Celeste (2018)

Matt Makes Games Inc. | Nintendo Switch

Ah (sospiro di sereno compiacimento), Celeste è uno di quei videogiochi che fanno bene all'umore, nonostante le mazzate furenti assestate all'ignaro acquirente.

Appartenente alla famiglia dei platform bidimensionali figli di buona donna, il titolo di Matt Makes Games Inc. sprizza amore da tutti i pori digitali, amore e competenza, vista l'assoluta bontà di level design, reattività dei controlli e soddisfazione elargita durante l'attraversamento (ma sarebbe più opportuno parlare di "scalata") dei numerosissimi e rognosissimi stage.

Tra salti al millimetro, dash aerei da strizzata di natiche e accelerazioni del ritmo generale così improvvise e azzeccate da strappare applausi a scena aperta, Celeste fa così bene tutto che trovare difetti, seppur microscopici, mi riesce praticamente impossibile, e pur se la sfida proposta risulta anche molto impegnativa, evita con incredibile eleganza di inciampare nella più bieca delle frustrazioni.

Ho goduto molto in compagnia di questo gioco e ho trattenuto, a stento, le bestemmie per non svegliare la mia amata compagna e il mio prezioso pargoletto, mentre lo Switch prendeva fuoco tra le mie mani, tentativo dopo tentativo, morte dopo morte, apprezzamento dopo apprezzamento.

Una vera perla.



POTREBBERO INTERESSARTI