Black Mirror - Stagione 4, Episodio 6: Black Museum (2017)

Inghilterra | Colm McCarthy

Post di Michele Ricci.

L'antologico finale di stagione lascia ben sperare: satirico e sadico al punto giusto, snocciola se stesso con un ghigno malefico, incuriosendo lo spettatore in modo intelligente.

Allora ti lasci andare alla speranza che qualcosa, dell'iniziale intenzione comunicativa, sia scampato al trattamento Netflix...

Poi il finale giunge, in un fiume di bestemmie, così stridente e incolore, così standardizzato e comune, che non si trovano parole perché la mestizia le ha divorate tutte.

L'illuminante e cinica visione del futuro che rendeva unico l'allora giovane Black Mirror, quel sussurrarti nell'orecchio "ehi, coglione, attento a come usi queste cose, che il mostro che hai dentro ne è giotto", hanno ceduto il passo al commercialmente più remunerativo ottimismo spicciolo, bello pronto per essere fruito senza porsi domanda alcuna.

Una stagione tecnicamente perfetta ma totalmente alla deriva, un bellissimo involucro vuoto.

POTREBBERO INTERESSARTI

Satyricon - Deep Calleth Upon Deep (2017)