Kingdom: New Lands (2017)

Noio | Nintendo Switch

Post di Michele Ricci.

Non ho provato la versione liscia di questo titolo, ma Kingdom: New Lands mi ha fottuto con la sua bellezza grafica, tanto da spingermi ad acquistarlo su Switch.

A cavallo del nostro destriero, galoppando in lussureggianti scenari bitmap, dovremo mettere in piedi un regno a suon di monete, cercando di resistere agli assalti notturni di creature cattivelle e bramose di mettere le zampe su soldi e corona ("game over, man!")

Criptico e stronzo, il gioco di Noio affascina e anNOIO (...) in egual misura, con il giocatore pronto, dopo ripetute morti, a domandarsi se valga la pena sprecare tempo ripetendo ossessivamente la solita manfrina.

Sì, ci sono elementi randomici e un buon numero di cose da scoprire, ma le meccaniche elementari di Kingdom: New Lands lo rendono un gestionale/tower defense che esaurisce in fretta tutta la genuina curiosità che, inizialmente,  riesce a suscitare.

Bello ma non buonissimo.

POTREBBERO INTERESSARTI

Satyricon - Deep Calleth Upon Deep (2017)