Enduro Racer (1987)

SEGA | Master System

Post di Michele Ricci.

La conversione per Master System di Enduro Racer (titolo da sala di SEGA) è una fottuta droga videoludica, tutto grazie alle semplicissime meccaniche arcade su cui si basa l'intera esperienza giocosa.

Un tasto per accellerare e uno, inutile, per frenare, tracciati con biforcazioni e "strade alternative", fastidiosi avversari spastici, musiche epico-lisergiche a otto bit e la goduria del trail and error più innocente, primitivo e dannatamente coinvolgente.

C'è anche la possibilità di migliorare le caratteristiche della moto e di riparare i danni subiti, tutto grazie ai punti acquisiti sorpassando gli altri corridori.

Quel che conta, però, è solo la corsa spietata contro il tempo, fatta di schivate millimetriche, trampolini infami e una grafica pixellosa, colorata, squisitamente limitata.

Una volta avviato il gioco sarà impossibile tornare indietro, ad un fallimento seguirà un nuovo tentativo, in un loop ciclico di bestemmie, divertimento e tanta sana nostalgia.

POTREBBERO INTERESSARTI

Satyricon - Deep Calleth Upon Deep (2017)