lunedì 8 maggio 2017

Varg - Götterdämmerung (2017)

Germania | Napalm Records

"Götterdämmerung" racchiude tutte le caratteristiche che detesto nel metal, un EP di banalità e "luoghi comuni" che Spotify si è sentita di consigliarmi.

Volete delle melodie della minchia pseudo epiche? Come rinunciare a riff stupidi da principi del metalcore de borgata? E una spruzzata di vomito "viking" la vogliamo trascurare? E i cori da stadio? E le chitarre che "stop&go, altro giro altra corsa"? E il tedesco? E la copertina? E perché?

Tutto è stantio, già sentito, mirato a scalare le classifiche finlandesi, fastidioso, plasticoso, incolore, merda, cacca, sciolta e managgia al clero.

Ah, la produzione è proprio quella lì, fredda e di plastica.