domenica 7 maggio 2017

Necrophobic - Womb of Lilithu (2013)

Svezia | Season of Mist

Ho sempre apprezzato la bontà sonora della storica band di Stoccolma, quel loro miscelare oscuri assalti black metal con attitudine che non faccio fatica a definire heavy metal.

"Womb of Lilithu" dimostra con forza tutta la maestria degli svedesi, regalando brani quadrati del riffing coinvolgente e trainante, brani che vanno belli dritti al sodo mandando a fanculo avanguardie e sperimentazioni.

Il risultato finale è orecchiabile e appetibile a tutti gli amanti del nero metallo stufi di arzigogolate masturbazioni hipster.

Heavy!