martedì 9 maggio 2017

Esben and the Witch - Older Terrors (2016)

Inghilterra | Season of Mist

La proposta musicale del terzetto inglese è peculiare, un ibrido di sonorità sciamaniche, incedere darkwave, distorsione gothic rock e briciole pop.

"Older Terrors" racchiude quattro tracce, dalla lunghezza considerevole, estremamente semplici e lineari, dove la voce, infantile e spettrale, della cantante Rachel Davies plana su tappeti monotoni e circolari, ossessivi nel ripetere incessantemente la stessa partitura.

Le canzoni assumono una forma quasi ritualistica che inizialmente aggrada l'orecchio, ma troppo in fretta finiscono per sfiancare l'ascoltatore, lasciandolo con un "sì, ok, e adesso?" a cui non vi è risposta.

Qualche bel brivido d'atmosfera non basta a fare di questo album un buon disco.