mercoledì 5 aprile 2017

Bestial Warlust - Vengeance War 'till Death (1994)

Australia | Modern Invasion Music

C'era qualcosa nel debutto degli australiani Bestial Warlust (monicker fantastico!) che stuzzicava la mia curiosità di giovane metallaro perso in un paesino in culo al mondo.

Forse l'infernale rumore sconnesso che invadeva la stanza una volta avviata l'intro rumorista/satanassica? L'immagine "TRUE EVIL" che infestava le pagine, troppo patinate, di Grind Zone? Il fatto che i soldi erano pochi e i cd d'ascoltare ancora meno, e quando uno portava roba nuova si era tutti di bocca buona?

Dalla prova del tempo "Vengeance War 'till Death" ne esce massacrato, figlio di uno stile che osanna i Blasphemy ma sfocia in comica caciara con pochissimo senso, che non trasmette malevole vibrazioni ma solo tanta incapacità e pochezza d'idee.

Ma io voglio ricordarli così, mentre cercavo, insieme all'ignaro acquirente di cui sopra, di capire qualche cazzo di passaggio, annuendo con espressione malvagia ma con tanta confusione nella testa.