lunedì 30 gennaio 2017

Cho Aniki - Kyuukyoku Muteki Ginga Saikyou Otoko (1995)

Masaya | PlayStation

Non si può escludere la demenza se si parla di cultura pop nipponica: tutti i media d'intrattenimento ne sono pregni, videogiochi inclusi. Terzo titolo di una serie discretamente prolifica che ha tastato (ehm) vari generi ludici, Cho Aniki - Tuttoilnomedelcazzo (ehm) è uno shooting game che adora penetrare il giocatore con un demenziale umorismo "omoerotico" delirante, incontrollato, spiazzante.

Alla guida di un muscoloso omaccione (digitalizzato) in mutande, blasteremo follie volanti e boss ammiccanti, gaudenti e sorridenti per la troppa sexy bellezza del titolo Masaya. Ah, Cho Aniki gioca duro (ehm), quindi poche cazzate e dritti al sodo.

Con cinque euro (su PSN), fantasia deviata e devastazione allo stato brado.

Puro culto ma lo sparare è bruttino.