sabato 1 ottobre 2016

ZOO - Stagione 1 (2015)

Jeff Pikner | Netflix

Un bel giorno, gli animali si rompono il cazzo e decidono di risolvere il problema del sovrappopolamento della Terra cominciando a maciullare quanta più feccia umana possibile. Tra dialoghi imbarazzanti, ritmo soporifero, noia imperante e recitazione da provino per una parte ne "Il Segreto", "Zoo" è riuscito a risvegliare in me un inaspettato fervore nazi-vegano, con annessa, empatica, e ferale rottura di coglioni. Ho resistito fino alla terza puntata, con molta forza di spirito ed evidenti pulsioni masochistiche. 

Una produzione imbarazzante.