sabato 15 ottobre 2016

The Birth of Saké (2015)

Erik Shirai | Netflix 

Nel Giappone attuale, il consumo di saké si è ridotto drasticamente, decimando tre quarti delle attività di settore presenti nel paese, con le ovvie conseguenze che tale situazione comporta. In questo scenario di profonda crisi, andremo a sbirciare all'interno di una delle ultime distillerie che continuano a produrre il noto alcolico utilizzando il metodo tradizionale, un lungo, faticoso e paziente processo di lavorazione che assorbe le vite dei dipendenti per sei mesi all'anno, ventiquattro ore su ventiquattro, tenendoli lontani da famiglia, amici e vita privata, in una pseudo clausura volontaria che si mescola al cameratismo più sano.

Il documentario, girato splendidamente, è un convincente ritratto di un'arte antica e peculiare, una vivida immagine di una tradizione che cerca di sopravvivere, con fierezza e dedizione, all'avvilente appiattimento culturale della società odierna.

Toccante ed emozionante, The Birth of Saké merita la visione.