domenica 25 settembre 2016

Sfogliando Videogiochi #03 - MEGA Console N.5 (1994)

Terzo appuntamento con questa meravigliosa, innovativa, evocativa e intrigante rubrica.
Buona lettura.

Nota importante:
I diritti su immagini ed estratti testuali appartengono ai rispettivi proprietari. Vengono riportate sul blog a solo scopo divulgativo e d'intrattenimento.

MEGA Console
N.5 - Giugno 1994 - Futura Publishing - 5000 Lire

Prima rivista mono marca ad apparire in questa rubrica, MEGA Console era un acquisto quasi obbligatorio per tutti i possessori di console SEGA. Stile asciutto ma divertente, impaginazione lisergica, molte foto e tanto amore per la casa di Sonic.

Attenzione, contiene dosi abbondanti di Matteo Bittanti (che rima triste)!

Articoli interessanti:
Sparkster parla! di Matteo Bittanti.
Lunga intervista a Yutaka Haruki, vicedirettore del reparto ricerca e sviluppo su piattaforme SEGA di Konami.

Fumetti interattivi.
Speciale sui videogiochi, per Megadrive e Mega CD, basati sui (buffissimi) supereroi dei fumetti americani.

Recensioni:
Tomcat Alley (Mega CD) di Simon e Yuza.
"Realizzazione tecnica: spaventosa. Giocabilità: limitata. Uno più uno..."
Globale: 81/100


Star Trek - The Next Generation (Megadrive) di Simon e Fabio.

"I fans di Star Trek sono autorizzati a sbavarci sopra, ma i "non credenti" troveranno questo mix di azione e role playing un po' insipido."
Globale: 80/100

Dragon Ball Z (Megadrive) di Paolo e Char.
"Un gioco dal concept carino penalizzato da una realizzazione penosa proprio in quelli che sarebbero dovuti essere i suoi punti di forza."
Globale: 65/100


Rise of The Dragon (Mega CD) di Puck e Santaz.

"Finalmente un grande titolo per Mega CD: un'avventura bella e intrigante col solo problema della lingua."
Globale: 89/100


Mallet Legend (Megadrive) di Puck.

"Finalmente qualcosa d'innovativo! Un gioco semplice e divertente ideale per pomeriggi con gli amici, ma niente di più."
Globale: 79/100

Goofy's Histerical History Tour (Megadrive) di Puck.
"Raggiunge la sufficienza per la realizzazione tecnica decente, ma per quanto riguarda l'originalità è meglio stendere un velo pietoso."
Globale: 65/100

Pete Sampras Tennis (Megadrive) di Mad Max e Puck.
"Un buon gioco di tennis, dai risvolti spettacolari e divertenti, ma con delle animazioni per niente all'altezza."
Globale: 80/100

Power Monger (Mega CD) di Paolo e Puck.
"Un titolo sicuramente indirizzato ai patiti dei giochi di strategia. Mega-lo-mania e Populous 2 sono però più divertenti."
Globale: 74/100

AX-101 (Mega CD) di Fabio e Char.
"Un gioco che vanta grafica pessima, sonoro pessimo, giocabilità pessima e longevità pessima: in che modo potrebbe essere considerato?"
Globale: 48/100

Monster World IV (Megadrive) di Fabio e Char.
"Un action game nel complesso discreto con un aspetto grafico particolarmente simpatico."
Globale: 79/100

Dark Wizard (Mega CD) di Simon e Char Aznable.
"Ennesimo RPG senza innovazioni di sorta e neppure troppo bello dal punto di vista grafico. Dategli un'occhiata se siete fanatici del genere."
Globale: 72/100


GP Rider (Game Gear) di Puck.

"Finalmente un gioco di moto per Game Gear realizzato in modo più che dignitoso. Peccato solo che ci vogliano due cartucce e due GG per ottenere il massimo divertimento!"
Globale: 82/100

Dr. Robotonik's Mean Bean Machine (Master System) di Puck.
"Un buon puzzle game che riesce a dare il meglio di sé nel modo a due giocatori (come sempre)."
Globale: 87/100


Battletoads (Master System e Game Gear) di Mad Max e Puck.

"Una buona conversione che mantiene inalterato lo schema di gioco e il divertimento delle versioni precedenti."
Globale: 84/100