venerdì 19 agosto 2016

Benvenuti e ben ritrovati.

Questo blog raccoglie il testimone del precedente, ma lo libera da tutti gli orpelli estetici superflui, sperando che questa scelta possa permettermi di mantenere una cadenza più o meno regolare. Dentro Barbagamer Micro troverete le inutili considerazioni di un (quasi) quarantenne, felice di sperperare denaro acquistando beni superflui e di scarso valore artistico.

Ci si legge molto presto.